Dove Investire oggi su Bitcoin

dove-investire-oggi-bitcoin

Il 2017 è stato l’anno del boom di queste criptovalute e in particolare per il Bitcoin le cui quotazioni hanno superato i massimi storici accendendo un faro globale sul fenomeno delle monete digitali.

Prima di capire dove investire su Bitcoin è bene capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa tipologia di asset.

Vantaggi di investire su Bitcoin

Come con qualsiasi conto online, i Bitcoin possono essere usati per comprare qualsiasi cosa. L’inconveniente è quello di trovare soggetti che non accettino queste monete digitali.
Tuttavia superato questo scoglio, i Bitcoin hanno molti vantaggi:

  • possono essere usati senza limiti in qualsiasi parte del mondo, con effetto immediato evitando controlli e rallentamenti burocratici
  • godono di un alta volatilità e questo offre grandi opportunità di guadagno
  • contrattazioni aperte 24 ore al giorno

Svantaggi di investire su Bitcoin

Gli svantaggi più grandi di investire su questo asset sono:

  • la volatilità che caratterizza questa moneta aumenta le opportunità ma anche il grado di rischio
  • nessuna regolamentazione

Il Bitcoin è un buon investimento?

Questa è una delle domande più comuni per chi sente parlare per la prima volta del Bitcoin.

Se confrontiamo l’andamento del Bitcoin negli ultimi 12 mesi con un qualsiasi altro benchmark di alto livello, è veramente difficile trovare asset che possa avere avuto un crescita del genere.

Il prezzo del Bitcoin è più che quintuplicato nell’ultimo anno, e le previsioni indicano che i prezzi sono destinati a crescere ancora.

Il rendimento del Bitcoin è ai massimi, e questo conferma l’ottimo momento per investire, in quanto rappresentano a tutti gli effetti il mercato del futuro.

Dove Investire oggi su Bitcoin

Iniziamo con il dire che sono diverse le soluzioni per investire su Bitcoin; quella consigliata è sicuramente attraverso il trading online.

Una ottima soluzione per fare trading su Bitcoin avendo a disposizione piccoli importi è quello di utilizzare piattaforme di trading CFD registrata alla Consob come Plus500.

La piattaforma di trading Plus500 consente di capire al meglio come funzionano le dinamiche di prezzo, grazie alla demo completamente gratuita per tutti quelli che si registreranno attraverso questo LINK

Per fare trading con Plus500 è sufficiente:

  1. Aprire un conto di trading
  2. Depositare il denaro che si vuole investire
  3. Investire al rialzo oppure al ribasso
  4. Se il prezzo della criptovaluta segue le nostre previsioni, avremo un profitto. Altrimenti, possiamo perdere il nostro capitale

trading-plus500 Plus500 è un broker che offre trading CFD in differenti mercati finanziari: valute, azioni, materie prime, indici e include le criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin e altre).

Plus500 è considerato tra i migliori Broker CFD; è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, con licenza n. 250/14.

Tra i vantaggi di fare trading su Bitcoin con Plus500 sono gli strumenti per la gestione del rischio e sopratutto, la leva finanziaria che permette di investire piccoli importi ed avere un potere finanziario maggiore.

Strategia di trading su Bitcoin

In seguito è presente il link per scaricare un ebook gratuito nel quale è descritta una strategia di Trading ideale per approfittare delle opportunità offerte dai mercati finanziari.

Una strategia di trading semplice da mettere in pratica su Bitcoin, ma anche su valute, azioni, materie prime e indici di borsa e le altre criptovalute.

Gli strumenti necessari per mettere in pratica la strategia sono presenti all’interno della piattaforma di trading di Plus500, tutto è descritto in modo dettagliato all’interno dell’ebook.

La registrazione al sito di Plus500 include:

  • Conto Demo illimitato con 40.000€ di denaro virtuale
  • Grafici in tempo reale
  • Strumenti per la gestione del rischio
  • Piattaforma di trading avanzata

scarica-ebook-strategia-trading

scarica-button

76.4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Regole d’oro per investire i propri soldi

regole-investire

Sapere dove investire i propri soldi non basta per garantire un risultato sicuro nel tempo; bisogna sopratutto sapere come investire in base alla propria propensione al rischio e agli obbiettivi che ci pone.

In queste righe vogliamo offrire un aiuto a tutti quegli investitori che non sanno come investire i propri risparmi, e per questo abbiamo deciso di descrivere alcune regole d’oro per investire al meglio. Non forniremo alcuna formula magica, nessuna strategia infallibile, solo una serie di consigli pratici per ottenere il massimo dai tuoi investimenti.

Se non hai esperienza nei mercati finanziari, non investire grandi capitali e nemmeno aspirare a grandi guadagni senza la consapevolezza che ad essi si associa sempre la probabilità di rischi elevati.

Per capire dove investire bisogna in primis conoscere gli strumenti finanziari su cui si vuole fare affidamento, tenere costantemente sotto controllo l’andamento del proprio portafoglio, avere una corretta gestione del capitale e soprattutto diversificare. Queste alcune delle regole di base che ogni investitore dovrebbe conoscere per investire il proprio denaro.

Le cinque regole d’oro per investire i propri soldi:

  1. Conoscere il tipo di investimento scelto
    Sia che si voglia investire su azioni di borsa, valute, materie prime (oro, petrolio, ecc…), indici, o criptovalute (Bitcoin, Ethereum, ecc…), è necessario comprendere i rischi, altrimenti è meglio starci lontano.
    Se per esempio di tratta di azioni di borsa, è necessario conoscere la società che le ha emesse e con questa la solidità. Bisogna quindi farsi consigliare da più fonti, paragonando diverse le informazioni.
  2. Decidere l’orizzonte temporale dell’investimento
    Se ad esempio l’investimento temporale è ridotto, è meglio fare investimenti a basso rischio, perché avremo meno tempo per risanare le perdite con altre scelte di investimento. Se invece i tempi sono più ampi, possiamo investire una parte del nostro denaro con un grado di rischio più alto. In ogni caso non bisogna mai trattare le Borse come dei casinò.
  3. Stabilire un obbiettivo
    Qualsiasi tipo di investimento si sceglie è necessario avere le idee chiare sugli obbiettivi che si vuole raggiungere e il massimo rischio a cui andare incontro. Ovviamente questo obbiettivo deve essere reale; non bisogna sperare che con un investimento iniziale di 500 euro si possa velocemente guadagnare cifre di 1.000 o 5.000 euro ogni mese.
  4. Valutare in anticipo i rischi e i possibili guadagni
    Una cosa è certa, più alto è il rischio, più alto è il guadagno possibile. Non esistono guadagni facili a rischio zero. Se vuoi guadagnare soldi con gli strumenti finanziari devi essere in grado di rischiare.
  5. Diversifica gli investimenti
    Più si diversificano le tipologie di investimenti effettuati, minori saranno i rischi. Questa è la regola più importate da tenere in mente e deve essere alla base del portafoglio di investimento di ogni persone.

Il trading online è una attività per tutti? Le risposte che stai cercando

trading-tutti

Sono sempre più le persone che si avvicinano al mondo del trading online con la speranza di guadagnare soldi. Ma è veramente cosi semplice? Il trading online è per tutti?

Sul web e sopratutto sui social network, ci si imbatte su post di persone che con il trading online stanno avendo grandi profitti. Ma sarà tutto vero? È realtà o un inganno per attirare nuove persone ad acquistare servizi o altro?
Non siamo qui per giudicare, il trader come l’investitore ha più facce. Quando le cose vanno bene si mostrano i risultati orgogliosi, quando si perde si rimane in silenzio e ben nascosti.

Il nostro consiglio è quello di affidarsi a veri professionisti che abbiano i documenti in regola come l’autorizzazione per la gestione dei capitali e uno storico REALE non inferiore ai 5 anni.

Se invece volete intraprendere voi stessi questa attività, evitate innanzitutto di iniziare a fare trading online senza aver compreso a fondo come funziona. Il trading è una attività speculativa basata su strumenti finanziari che come tali comportano dei grossi rischi.

Molto spesso si immagina il trader come una persona che fa soldi a palate standosene comodamente a casa e con tanto tempo libero. Ma è proprio così?

La risposta è NO; un trader lavora sodo e si impegna a fondo dedicando tante ore della giornata alla sua formazione personale. Lo studio e l’impegno costante fa parte di un piano di trading ben impostato. Non credete ai falsi miti che in pochi minuti guadagnano tanti soldi, internet e sopratutto youtube ne è pieno, stateci alla larga…

Il trading è un’attività molto rischiosa che deve essere affrontata nei modi e strumenti giusti, primo su tutti è la formazione. Lo studio e l’apprendimento delle nozioni teoriche di base sono i primi passi da compiere. Fortunatamente le migliori piattaforme di trading oggi offrono moltissimi strumenti come i grafici in tempo reale, indicatori, conti demo, segnali di trading e altro ancora. Tutto questo serve per sviluppare delle proprie strategie ed accrescere la propria esperienza sui mercati.

Le possibilità offerte sono molte, oggi molti broker offrono servizi di formazione di qualità, ideale sia trader principianti che professionisti.

Dopo la formazione si passa alla pratica, in quanto è necessario capire bene come funziona il trading online. Oggi si ha disposizione diversi strumenti per investire online; dalle azioni di borsa al trading sul forex ai derivati, che offrono diverse possibilità e caratteristiche adatte ad ogni tipo di investitore.
Investire online comporta dei rischi ma anche grandi opportunità. Sia che i prezzi vadano verso l’alto che verso il basso, sarà possibile speculare ed ottenere un profitto in entrambe le situazioni.
Si ottiene un guadagno quando le previsioni e le variazioni di prezzo sono quelle che si erano previste, in caso contrario si perde soldi.

Per avere successo nel trading si devono utilizzare gli strumenti giusti. Il più importante è costituito il broker online. Il broker è la figura che si pone nel mezzo tra il trader ed il mercato svolgendo la funzione di intermediazione.
Sono numerosi i broker che offrono servizi di trading, non tutti sono uguali e la scelta svolge un ruolo molto importante.
Senza andare nel dettaglio ti consiglio di leggere l’articolo dedicati alla giusta scelta del broker: La scelta del broker su dove investire

È il momento di rispondere alla domanda principale dell’articolo: Il trading online è per tutti?

Non basta la preparazione e avere a disposizione gli strumenti giusti, ci sono degli aspetti psicologici da considerare. La predisposizione mentale svolge un ruolo fondamentale.

Chi guadagna nel trading non è fortunato, il trader di successo è predisposto mentalmente alle diverse situazioni, ha un autocontrollo e disciplina notevoli. Tu hai queste caratteristiche?

Un consiglio? Prima di buttare soldi nel trading online, lavorate su voi stessi e sulla disciplina, solo in questo modo si potrà sperare di ottenere successo. Non è facile, ma puoi metterti alla prova attraverso conti demo gratuiti, scoprirete in questo modo se siete tagliati per il trading online o no…