Borsa italiana in caduta libera

borsa-italiana-caduta-liberaSono ormai diversi mesi che la borsa italiana è in difficoltà, ma quello accaduto nelle ultime settimane è un chiaro segnale di inversione e di un rafforzamento del trend ribassista.

Una vera caduta libera che ha evidenziato segni negativi in tutti i settori della borsa italiana.

Il prezzo di 22.590 di giugno è ormai un bel ricordo. I prezzi attuali si aggirano sui 19.375 raggiunti con il crollo dei mercati degli ultimi giorni.

La nostra analisi tecnica al momento risulta corretta ma vista la rottura dei diversi livelli di supporto, è molto probabile che nei prossimi giorni la tendenza rimarrà ribassati.

Grafico dell’indice della borsa italiana degli ultimi 12 mesi:

borsa-italiana-agosto-2014

Cosa potrebbe succedere ora?

Lo scenario attuale non è semplice dare un previsione certa. Se da un lato la tendenza ribassista è forte e potrebbe accompagnare le quotazioni sotto quota 19.400, dall’altro ci sono reali possibilità che l’andamento possa invertirsi e i prezzi possano cresce velocemente fino a ritornare sopra area 20.000.

Se non hai tempo o le capacità di seguire costantemente i mercati e soprattutto in questo momento, perché non affidarsi ad broker che metta a disposizione servizi professionali come segnali di trading, robot forex o mirror trading.
Una classifica dei migliori broker online con caratteristiche, recensioni, ebook, e promozioni in corso, visita la pagina dedicata e sempre aggiornata la trovi sul sito di dove investire. Visita ora e fai la tua scelta, vista la pagina cliccano qui sotto…

confronto-broker-online

Nuove difficoltà per il mercato dell’oro

difficolta-oroTornano le difficoltà per mercato dell’oro che dopo una leggera ripresa delle ultime settimane.

Dopo la risalita delle quotazioni del dollaro sull’euro, anche le quotazioni dell’oro sono ritornate al ribasso.

Il prezzo dell’oro nelle ultime ore è sceso ancora sotto ai 1.300 dollari l’oncia per poi risalire leggermente.

Questa veloce inversione di tendenza è molto probabile che possa continuare anche nei prossimi giorni. A confermare questa ipotesi sarà la tenuta del livello di supporto a 1.300 dollari, quindi proprio ora.

Il grafico sotto mostra l’attuale situazione.

oro-29-luglio

Eseguire operazioni in contro tendenza in questo momento è abbastanza rischioso. Se da un lato i 1.300 è un livello che può reggere la discesa, è anche probabile che questo livello venga superato e il trend ribassista possa continuare.

Consigliamo di attendere gli sviluppi della giornata e monitorare costantemente le quotazioni in tempo reale.

Cambio euro dollaro sente aria di vacanza

euro-dollaroDa alcune settimane stiamo osservando il movimento dei mercati cambi, in particolare quello dell’euro dollaro.

La nostra attenzione non si è mai allentata anche se da alcune settimane il cambio euro dollaro sta offrendo pochi spunti operativi.

La discesa delle quotazioni dell’euro del mese di maggio, ha spinto i prezzi vicino a 1,3500 per poi rimbalzare raggiungendo i 1,3700 nei primi giorni del mese e poi fissare il cambio su livelli di 1,3600 negli ultimi giorni.

In queste condizioni di mercato è difficile dare previsioni sicure. Il mercato sta attraversando un fase di congestione e difficilmente vedremo nei prossimi giorni dei forti trend.
Questi momenti sono più indicati ai trader scalper o intraday capaci di sfruttare al meglio i questi rimbalzi.

Osservando il grafico odierno si nota con chiarezza la situazione attuale

eur-usd-07.07

Con l’avvicinarsi delle ferie estive è molto probabile che i prezzi non subiranno notevoli variazioni nelle prossime settimane.

Per chi non ha posizioni aperte consigliamo di attendere momenti con maggiore volatilità e direzionalità. Con questo si potrebbero valutare altri mercati, più semplici in questo momento.

Questo può essere un buon momento per testare strategie e fare pratica direttamente sui mercati attraverso conti demo. Sono molti i broker forex che offrono questi tipi di servizi, tra i migliori che consigliamo trovi:

HotForex – Demo

ActivesTrade – Demo

Markets.com – Demo